Culti

Macchine / Lavorazioni medio-pesanti

Culti

L’Agripol Culti è, come richiama la parola, un coltivatore da minima lavorazione, adatto per miscelare il terreno a profondità di 25-30 cm. L’ancora è composta da una punta intercambiabile (a richiesta anche con punte alta resistenza all’usura), da esplosori e lame rivoltatrici.
Le tre file di ancore riescono a far esplodere il terreno e a rivoltarlo al tempo stesso. I dischi pareggiatori, regolabili, livellano in modo da facilitare il lavoro al rullo che finirà il lavoro spianando e riducendo la dimensione delle zolle.
Adatta per la lavorazione in secondo raccolto ma anche per lavori autunnali.
CULTI ha la protezione con bullone di sicurezza oppure CULTI SPRINGS ha una doppia molla no stop.
È disponibile anche la versione semi-portata per macchine di 4 o 5 metri CULTI DRIVE.